Quali informazioni leggono gli uomini dal loro cromosoma Y

In quanto soggetti di sesso maschile, vi sarà possibile scoprire, tramite un test del cromosoma Y, da dove provengono i vostri avi in linea paterna e con chi siete imparentati in linea paterna. I risultati del test del cromosoma Y potrete utilizzarli per molti altri progetti. Grazie ad un progetto per cognome potrete verificare se siete imparentati con persone che portano il vostro stesso cognome. Grazie ad un progetto per origine potrete verificare il ceppo genetico di una determinata regione. In questo modo scoprirete quali famiglie provengono dalla stessa regione.

Caratteristiche peculiari del cromosoma Y

L'analisi del cromosoma Y viene effettuata al fine di scoprire l'appartenenza della linea paterna.
Il DNA contiene le informazioni genetiche di ciascuno di noi. Il DNA è costituito da cromosomi. Al suo interno vi sono ad esempio le informazioni codificate che stabiliscono se avremo gli occhi blu oppure castani. Ognuno di noi presenta 23 coppie cromosomiche. Il ventriteesimo cromosoma ha la funzione di stabilire il sesso di una persona. Le donne possiedono due cromosmi X, gli uomini un cromosoma X e un cromosoma Y. Ereditiamo un cromosoma dalla madre e uno dal padre. La madre tramanda sempre un cromosoma X. Se il padre tramanda un cromosoma X, nascerà una figlia femmina; al contrario, se il padre tramanda un cromosoma Y, il figlio che ne risulterà sarà maschio. Di conseguenza tutti i figli maschi di un uomo possiedono lo stesso cromosoma Y. I figli dei figli presenteranno lo stesso cromosoma Y proprio come il loro nonno paterno e così via.

Analisi delle origini (aplogruppi/ Progenitore Adamo)

Quali sono le vostre radici genetiche? La vostra linea paterna ha origine nell’Est, in Africa o in Europa? Chi è il vostro progenitore? Avete radici celtiche, ebraiche o germaniche? Provenite dall’Europa del Nord, dall’Europa dell’Est o dal Nord-Africa? Tutte domande a cui un test Y-DNA può dare risposta!

Un test Y- DNA svela il vostro aplogruppo (tribù dalla preistoria) e vi rivela da quale popolo originario dell’antichità (celti, vichinghi, ebrei, ecc …) discendono i vostri avi. Inoltre scoprirete di quale area è tipico il vostro profilo e dove hanno vissuto i vostri antenati durante il Medioevo (500 a.C. - 1.500 d.C.). Tuttavia, talvolta non è possibile effettuare una suddivisione chiara in base al profilo genetico. In questo caso tutti i popoli originari sono elencati. Grazie alla genealogia del DNA scoprirete inoltre i vostri “cugini genetici”, ovvero le persone che condividono con voi un antenato comune. Scambiandovi informazioni con i vostri “cugini genetici”, quali disegni dell’albero genealogico, amplierete la vostra conoscenza sulla storia della vostra famiglia.

Oltre alle vostre origini, potrete, con il vostro risultato, verificare anche il ceppo genetico di una determinata regione. In questo modo scoprirete quali famiglie provengono da tale regione, in che modo sono legate ed imparentate tra loro e quali aplogruppi e popoli originari ne sono i rappresentanti. Tali risultati non devono essere confrontati solamente con le rappresentazioni dell’albero genealogico, bensì, se possibile, anche con le fonti storiche. Questa regione era un insediamento alemanno? Verificate quali tracce hanno lasciato tali popoli originari nei geni della popolazione attuale. Forse la vostra città natale è un esempio storico?

Progetto per cognome

Un progetto per cognome rappresenta un’ottima possibilità di unire la tradizionale ricerca degli avi alla genealogia del DNA. In un progetto per cognome provvediamo ad osservare se individui di sesso maschile con lo stesso cognome o cognome simile sono biologicamente imparentati. Questo è particolarmente utile se l’avo in comune ha vissuto in un tempo in cui esistevano sì i cognomi ma in cui non vi era alcuna testimonianza scritta. Con il passare del tempo oppure con le migrazioni i cognomi hanno potuto vivere dei profondi cambiamenti, cosicché la loro comune origine è andata a diventare sempre meno visibile: es. Howery e Hauri.

Con un progetto per cognome troverete persone con cui avete avi in comune e con cui potrete scambiarvi informazioni (ad esempio l’albero genealogico). In questo modo potrete in poco tempo aumentare il bagaglio informativo sulla storia della vostra famiglia. Viceversa, potrete anche escludere cugini di cognome che in realtà non appartengono alla vostra famiglia.

Iniziare un progetto per cognome oppure parteciparvi è gratis. Partecipando ad un progetto per cognome godrete di condizioni particolarmente favorevoli in caso vi sottoponiate a test in linea paterna.

» Trova progetto per cognome

Visualizzazione del risultato iGENEA

Resultat

Oltre al certificato attestante il test delle origini, il profilo genetico e la personale interpretazione, riceverete accesso illimitato alla banca dati di genealogia del DNA più imponete del mondo, grazie alla quale potrete scoprire chi condivide con voi antenati comuni.
ulteriori informazioni

Consulenza personale

Saremo lieti di rimanere a vostra completa disposizione per consigliarvi accuratamente. Siamo raggiungibili telefonicamente o per e-mail.

Roman Scholz

Roman C. Scholz, giurista diplomato, è uno dei maggiori esperti nel campo della genealogia del DNA.

Joelle Apter

La biologa diplomata Joëlle Apter è genetista ed antropologa.

Italia:02 9475 19 86
Svizzera:043 817 13 90
International:0041 43 817 13 90
 
E-Mail:info@igenea.com
"Il risultato del loro lavoro e sensazionale."
Bild am Sonntag